Epson Expression Premium XP-530 Recensione 2018

Se siete alla ricerca di una stampante multifunzione economica in grado di realizzare foto e stampe di buona qualità, potete prendere in seria considerazione la Epson Expression Premium XP-530.

La XP-530 è il modello più economico della gamma Expression Premium, che costituisce la serie di periferiche multifunzione a getto d’inchiostro (MFP) per la casa di Epson. É un prodotto destinato agli utenti creativi, utilizza infatti la testina a cinque inchiostri Epson Claria, che combina un nero a base di pigmenti per la stampa di testo, con inchiostri neri, ciano, magenta e gialli a base d’acqua DYE specifico per la grafica e le foto. Grazie a questo la Xp-530 è in grado si generare un output che non ha niente a che invidiare alle stampanti di fascia medio-alta.

L’XP-530 è anche discretamente veloce e possiede la stampa fronte / retro, caratteristica che non si trova sempre in stampanti di questa fascia di prezzo. Se stai leggendo questo sul tuo smartphone mentre cerchi una multifunzione a basso volume nel negozio informatico dietro casa, puoi smettere di leggere adesso: questa MFP è quella che cercavi.

Qualità di Stampa

Durante le nostre prove, la Epson XP-530 è stata in grado di stampare alcune delle foto più belle e realistiche che abbiamo mai visto uscire da qualsiasi stampante di qualsiasi fascia di prezzo. La tavolozza dei colori è un po’ fredda, ma i toni sono realistici e il contrasto generale è meraviglioso. Il risultato forse non è così intenso come con le impostazioni predefinite per l’output di alcune altre stampanti fotografiche, ma garantisce che i colori catturati vengano riprodotti accuratamente sulla carta. Alla fine, se vuoi aggiungere intensità, esiste sempre Photoshop e simili. Il testo stampato è molto nitido, secondo in qualità solo alla stampa laser.

Una piacevole sorpresa è derivata anche dalla velocità della Xp-530 che ha stampato testo e pagine miste a 7.4 al minuto sul PC e 7.2 sul Mac, foto a pagina intera stampate su carta normale a 3,2 al minuto, e su supporti fotografici lucidi in poco più di due minuti sia sul PC che sul Mac. Le scansioni sono risultate ragionevolmente veloci a due al minuto a 600 dpi e leggermente inferiori a una al minuto a 1200 dpi. Le anteprime invece hanno impiegato solo 10 secondi.

Altre caratteristiche

La Epson Expression Premium XP-530 non è dotata di l’ADF, quindi si è limitati a scansioni una tantum utilizzando il piano dello scanner formato A4 / lettera, inoltre la capacità del cassetto della carta è di appena 100 pagine. Ma questa è una stampante per l’uso occasionale progettata per la casa e, per questo, la capacità è più che sufficiente. In questo senso, l’unico inconveniente è che ogni volta che si chiude la cassetta inferiore dopo aver aggiunto della carta, si urta il vassoio di uscita e si deve tornare ad estenderlo prima che la stampante funzioni di nuovo.

Scorrendo avanti e indietro sul piccolo display da 1,44 pollici della XP-530, devo dire che è davvero utilizzabile solo se hai gli occhi giovani o se ti avvicini molto. Per me questo ha significato dover rimuovere gli occhiali da riposo che uso davanti al computer ad ogni istante, una scocciatura che ritengo innecessaria. Inoltre non mi è piaciuto dover usare il tasto Home per il backspacing, ecc. Un tasto Home dovrebbe portarti all’inizio del menù, e punto. Poiché l’XP-520 ha un controllo del cursore a bilanciere, non sono sicuro del motivo per cui sia stato fatto in questa maniera.

A livello di connettività la Epson XP-530 può essere connessa tramite Wi-Fi alla nostra rete domestica o tramite USB direttamente al PC. La XP-530 supporta anche la stampa diretta Wi-Fi, oltre alle consuete funzioni di stampa di e-mail e remota. Attraverso il pacchetto software Epson disponibile è possibile sfruttare tutte le funzionalità della MFP. Esiste anche uno slot per schede multimediali SD posizionato frontalmente per stampare direttamente foto e altri dati.

Costo delle cartucce originali

I costi dell’inchiostro sono un po’ cari se si opta per il pack di cartucce standard da 48 euro che contiene un unità per ogni colore. Il serbatoio nero dura in media 250 pagine e i colori durano circa 300 pagine, con una media di costo di circa 19,2 centesimi per pagina B/N e 16 per pagina a colori. La situazione migliora leggermente con le cartucce ad alta capacità da 87 euro che durano rispettivamente 500 pagine (nero) e 650 pagine (ciano, magenta e giallo). Ciò riduce il costo delle pagine B/N a 17,4 centesimi e delle pagine a quattro colori da 16 centesimi a solo 13,4 centesimi. Abbastanza conveniente se consideriamo che abbiamo visto MFP simili che ti costano fino a 20 centesimi per pagina in stampa quadricromatica. La situazione diventa però ottima se usiamo un kit ricaricabile come quello che abbiamo impiegato nella prova e di cui vi lasciamo il link a fondo pagina.

C’è anche una cartuccia foto-nera, che è valida per 200 pagine (cartucce di formato standard) e 400 (ad alta capacità). Poichè sostituisce il normale nero nelle foto, non influisce sul costo della normale stampa. Da notare che le foto utilizzano molto più inchiostro rispetto alla pagina a quattro colori standard ISO che abbiamo citato, quindi aspettatevi un chilometraggio inferiore.

Pro

  • Basso prezzo d’acquisto
  • Splendida qualità di output
  • Possibilità di usare un kit di inchiostro ricaricabile

Contro

  • Il display piccolo può essere difficile da leggere
  • La mancanza di un pulsante “Indietro” rende la navigazione del pannello di controllo un po ‘confusa

Conclusioni

In conclusione, ci piacerebbe che la XP-530 avesse uno schermo più grande e un paio di pulsanti per rendere più intuitiva la navigazione nel sistema dei menu. Le sue cugine di fascia più alta, la XP-620 e la XP-820, hanno schermi più belli e aggiungono la stampa di CD / DVD e un ADF, tutto per un prezzo rispettivamente di 141 euro e 195 euro. Tuttavia, XP-530 è utilizzabile così com’è e fornisce un ottimo output, velocità decente e inchiostri economici che richiedono solo un moderato esborso iniziale di denaro.

Epson Expression Premium XP-530 è una delle poche stampanti a basso prezzo da noi testate che vale la pena consigliare. I suoi inchiostri ad alto rendimento sono sorprendentemente convenienti e offrono anche un output eccezionale a una velocità accettabile. In commercio si trovano anche kit ricaricabili che funzionano veramente bene e rendono la stampa ancora più economica pur mantenendo le caratteristiche originali.

Per la nostra prova abbiamo usato il Kit di Cartucce Ricaricabili per Epson EXPRESSION PREMIUM serie T33 / T33XL | Chip Autoreset acquistabile presso il seguente rivenditore: https://www.stampacontinua.it/cartucce_ricaricabili/cartucce_ricaricabili_per_epson/cartucce-ricaricabili-t33?product_id=1043

Il quale ci ha dato ottimi risultati, al pari delle cartucce originali, e spendendo praticamente meno della metà, un acquisto sicuramente da considerare in abbinamento a quello della Epson Expression Premium XP-530.

Leave a Reply